Cheratocono



Il cheratocono è una patologia visiva che si verifica quando la cornea,normalmente sferica, diventa sottile e irregolare (simile a un cono). Questa forma anomala impedisce alla luce che entra nell’occhio di venire messa a fuoco correttamente sulla retina e provoca una distorsione della vista. Quando il cheratocono progredisce,la cornea si deforma e in prossimità del rigonfiamento si assottiglia,diventando irregolare può portare alla formazione di piccole pieghe e di cicatrici in seguito.


::: Sintomi
Il primo sintomo dell'insorgenza del cheratocono è quello visivo, infatti il paziente lamenta una riduzione della qualità dell'immagine che ad un primo controllo rileva un ASTIGMATISMO MIOPICO anche di lieve entità.

::: Diagnosi
Il metodo più sicuro per la diagnosi del cheratocono è la TOPOGRAFIA CORNEALE . E' un metodo non invasivo che consiste nella proiezione di anelli luminosi sulla cornea analizzandone l'immagine riflessa con il computer in modo da avere una specie di mappa della cornea.